sabato 1 novembre 2014

Fave dei Morti

Le Fave dei Morti sono dei piccoli biscotti, soliti preparare per la festa di "Tutti i Santi". La leggenda dice che siano destinati ai defunti che nella notte tra 1 e 2 novembre tornano a fare visita alle proprie famiglie.
Hanno molte varianti in base alle regioni d'Italia ma l'ingrediente principale che li caratterizza e che non può mancare è la mandorla.


Ingredienti per n.35 biscotti:
180g di Farina;
90g di Farina di Mandorle;
1 Uovo + 1 uovo per spennellare;
2 cucchiai di VinSanto;
45g di Burro;
90g di Zucchero;
1pizzico di Cannella.

In una ciotola mescolare la farina con lo zucchero e la farina di mandorle.
Aggiungere il burro a pezzetti, l'uovo, la cannella e il vinsanto.
Impastare con le mani fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Ricavare tante pallina delle dimensioni poco più grandi di una nocciola, appiattirle leggermente e disporle sulla placca del forno.
Spennellare con un uovo sbattuto e cuocere in forno a 180° per circa 20 minuti.
Servire fredde.

1 commento:

  1. Non sapevo di questa tradizione!" Devono essere ottimi, adoro le mandorle.

    RispondiElimina